Aaron Ramsey, la maledizione colpisce ancora: ecco perché ha sbagliato il rigore

Aaron Ramsey è stato, suo malgrado, protagonista della finale di Europa League. Il rigore sbagliato, per molti, è dovuto ad un motivo. Ecco quale.

Le finali delle competizioni europee sono sempre molto seguite. Il finale di stagione, per una delle due squadre, può riservare una gioia molto importante. Ed è proprio questo che hanno pensato Rangers e Eintracht di Francoforte. A decidere la loro finale di EL sono stati i calci di rigore.

Aaron Ramsey
Ansa Foto

Chi segue il calcio, sa che i rigori sono un momento molto caldo. La tensione è altissima, ancora di più se c’è uno dei trofei più importanti a livello nazionale. Possiamo capire, quindi, che chi sbaglia macchia il suo curriculum da calciatore. A maggior ragione se, a conti fatti, l’errore risulta decisivo.

La sfida di Europa League tra Eintracht e Rangers  si è chiusa proprio ai rigori. Una finale sentitissima e tiratissima che ha visto il risultato di 1-1 durare per tutti i tempi disponibili. La finale, quindi, si è decisa alla classica lotteria dei rigori. Alla fine a spuntarla è stata la squadra tedesca grazie all’errore di una conoscenza del calcio italiano: Aaron Ramsey. Una vera maledizione per lui a cui molti hanno saputo dare una spiegazione. Ecco perché il gallese ha sbagliato il rigore.

La maledizioni Juve su Aaron Ramsey: ecco perché ha sbagliato il rigore

Per i tanti utenti social non è passato inosservato il fatto che a sbagliare il rigore sia stato un giocare ancora di proprietà della Juventus. Chi segue il calcio sa che, almeno per il momento, il rapporto tra finali vinte e Juventus non è tra i più sereni. Per questo motivo, per tanti tifosi italiani l’errore di Ramsey è derivato dall’essere un giocatore della Juventus.

Dopo il suo errore decisivo, infatti, sono stati tanti gli utenti che hanno parlato di un errore scontato. Uno scrive: “Con l’errore di Ramsey dal dischetto la Juve riesce a perdere anche questa finale“. Altri hanno sottolineato di come l’errore lo abbia fatto definitivamente diventare della Juventus. Insomma, tanti tifosi hanno toccato nel vivo di una ferita aperta per i tifosi bianconeri. Storico, infatti, il fatto che la Juventus abbia perso tante finali.

L’ironia, come possiamo immaginare, non si è fermata. Qualche utente ha sottolineato, in maniera paradossale, che anche questa finale non poteva che essere decisa dal un giocatore della Juventus. Insomma, l’errore di Aaron Ramsey ha fatto decisamente divertire i tanti tifosi italiani. Come possiamo immaginare, i tifosi juventini non hanno preso proprio bene l’errore del gallese. Soprattutto perché sono arrivati tanti sfottò. Alla fine, però, chi è stato colpito da tale “maledizione” sono i tifosi scozzesi che si sono fermati ad un passo da una coppa che sognavano da tempo.