C’è Posta per te, panico dietro le quinte: intervengono i carabinieri

Una storia in particolare ha generato vari problemi ai protagonisti. Prima dietro le quinte a C’è Posta per te e poi a telecamere spente. Ecco quanto accaduto.

Il programma C’è Posta per te condotto da Maria De Filippi cerca di ricomporre situazioni deteriorate. Al di là delle sorprese, le storie raccontate sono molto dure e hanno diviso persone. Non sempre, però, l’apertura della busta conduce ad una situazione risolta. Non è stato così per Luigi e Carmen.

C'è Posta per te, Maria De Filippi
Fonte Screen Tv

La storia di loro due ha interessato di molto il pubblico. Dopo i vari chiarimenti, la vicenda è finita con un abbraccio. Sembrava tutto risolto ma non è stato così. Infatti, lo stesso Luigi intervistato da Fanpage ha svelato una situazione non idilliaca. Ha parlato di una Carmen che racconta frottole e lo fa solo per visibilità. Il tutto sarebbe avvenuto ben due giorni dopo la puntata.

Insieme all’uomo c’era anche la sua compagna, Nunzia. Tutti i protagonisti della vicenda stanno vivendo un periodo non semplice. Quanto avvenuto nello studio si è trascinato sia dietro le quinte che nelle loro vite. A questo proposito, la donna ha raccontato di critiche che lei e il suo compagno stanno ricevendo sui social. Ma, Nunzia, svela anche cosa è accaduto dietro le quinte. Ecco come è proseguita la vicenda.

C’è Posta per te, la storia di Luigi e Carmen: ecco cosa è accaduto dopo

Nunzia sottolinea che dietro le quinte hanno provato a far riflettere Luigi. Non solo lei ma anche Maria De Filippi che, come sappiamo, cerca sempre di ricomporre anche fratture molto dolorose. Ma non c’è stato in nessun modo la volontà di Luigi di ritornare sui suoi passi. L’uomo è convinto che Carmen voglia entrare nella sua vita solo per un discorso economico. Insomma, dopo un’apparente tranquillità dietro le quinte è accaduto di tutto.

Le conseguenze, però, si sono allungate anche nella quotidianità dei protagonisti della vicenda. Il problema assoluto sono le ripercussioni per quanto accaduto. Luigi ha svelato che le critiche riguardano anche Nunzia. Così si è sentito in dovere di chiamare i carabinieri per tutelare lei e il bambino di due anni che è con loro. Questo perché, le minacce non vanno mai sottovalutate.

Come abbiamo visto, non tutte le situazioni vanno lisce. Nonostante un primo momento di riconciliazione, il rapporto tra Luigi e Carmen sembra non essere risolto. Inoltre, la vicenda sta provocando dolore ai protagonisti dato che i classici “leoni da tastiera” non lasciano tregua. Tale cosa, come possiamo immaginare, scombussola e non poco Nunzia e Luigi. L’unico augurio è che tutto l’ambiente si calmi e si provi a ripartire serenamente.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base