Mattino 5, commozione in studio: impossibile trattenersi

Grande commozione nello studio di Mattino 5. Nel talk show di Mediaset si è ricordato un grande attore italiano. Ecco cosa è successo.

Mattino 5, Federica Panicucci

Una delle trasmissioni più longeve e seguite di Mediaset è sicuramente Mattino 5. Per molti italiani il talk show condotto dalla presentatrice Federica Panicucci e dal giornalista Francesco Vecchi è un appuntamento fisso.

Il programma è in onda dal 2008 e quest’anno è giunto alla sua quindicesima edizione. Viene trasmesso dal lunedì al venerdì dalle ore 8.40. Una trasmissione che ha diversi spazi, sia per quanto riguarda l’intrattenimento che l’attualità.

Come tutti i giorni, anche questa mattina nello studio 7 di Mediaset di Cologno Monzese è stata dedicata un’ampia pagina che riguarda il Grande Fratello Vip. La conduttrice Panicucci ha voluto sottolineare il ricordo fatto nella puntata di ieri sera da Nathaly Caldonazzo a Massimo Troisi.

Mattino 5, il ricordo di Nathaly Caldonazzo a Troisi: emozione in studio

Tutti i giorni Federica Panicucci si occupa di raccontare le dinamiche più importanti che avvengono nel Gf Vip. Il martedì ovviamente si parla di quanto successo nella puntata del lunedì sera. A discutere insieme a lei c’erano il conduttore e autore televisivo Marco Balestri e alla giornalista Morena Zapparoli.

I tre hanno parlato di uno dei momenti più toccanti e commoventi che sono andati in scena della sesta edizione del reality show. Quello in cui Nathaly Caldonazzo ha raccontato gli ultimi anni di Massimo Troisi, attore morto nel 1994 a causa di un problema al cuore.

La showgirl ha rivelato che il loro è stato un grande amore, interrotto il giorno dopo le riprese del film Il Postino, quando l’attore è morto. Nathaly ha raccontato dei viaggi del loro primo anno d’amore, della malattia di Massimo, dell’intervento non riuscito in America, del ritorno in Italia e del tragico epilogo.

“Un bellissimo momento quello di ieri sera con Nathaly, vero?”, ha detto la Panicucci rivolta agli ospiti in studio. “Un momento toccante dove mi sono anche commossa”, ha ammesso la Zapparoli.

“Amavo molto Massimo Troisi e tutte le persone che lo hanno amato come attore e come persona sono sicura che abbiano versato qualche lacrima. – ha detto – Perché è stato davvero un momento toccante”, ha continuato la giornalista.

“Nathaly poi ha avuto la fortuna di viverlo umanamente come fidanzato. Però manca a tutti noi e riavere un pezzo della storia di Massimo Troisi anche grazie al Grande Fratello Vip è stato importante”, ha concluso la Zapparoli.