Poste Italiane, possibile prelevare la pensione in anticipo: ecco per chi

A breve sarà possibile ritirare la pensione di dicembre. Per alcuni pensionati sarà possibile ritirarla in anticipo direttamente nelle sedi di Poste Italiane. Ecco perché.

Poste Italiane, pensioni (AdobeStock)
Poste Italiane, pensioni (AdobeStock)

Si avvicina a grandi passi il momento di ritirare la pensione di dicembre. Nella somma complessiva ci sarà anche la tredicesima. Quest’anno, Poste Italiane, ci sarà la possibilità di averla in anticipo. La data da cerchiare in rosso è quella del 25 novembre 2021.

Per alcuni pensionati, però, la ricezione della pensione può avvenire anche prima di questa data. Infatti, chi non ha un conto corrente postale o bancario potranno ritirare la pensione con tredicesima allo sportello. Quindi, chi è sempre abituato a ricevere la pensione in contanti potrà avere quella di dicembre in anticipo.

Mentre, per tutti gli altri la data resta quella. L’unica eccezione, però, è data dal calendario che Poste Italiane ha stilato. Le date segnate sul calendario sono da seguire scrupolosamente per evitare assembramenti. Vediamo il calendario nei dettagli.

Il calendario di Poste Italiane: ecco le date

Le Poste Italiane hanno decretato un calendario anche per salvaguardare i clienti. La decisione è maturata a seguito di questo tremendo periodo pandemico. Poste Italiane ha affermato come ci sia la volontà di tutelare sia i clienti che i dipendenti. Così ha deciso di dare il via a queste disposizioni.

Inevitabile, dunque, che ci dovrà essere il massimo rispetto per il calendario stilato. Così da garantire la massima resa nel pieno rispetto delle regole. La turnazione inizierà una settimana in anticipo, appunto il 25 novembre. Prima di dirigersi in Posta è meglio sapere dove andare e quando. Di seguito è riportato il calendario ufficiale:

  • Giovedì 25 novembre: dalla A alla B;
  • Venerdì 26 novembre: dalla C alla D;
  • Sabato 27 novembre: dalla E alla K
  • Lunedì 29 novembre: dalla L alla O
  • Martedì 30 novembre: dalla P alla R;
  • Mercoledì 1 dicembre: dalla S alla Z.

LEGGI ANCHE >>> Poste Italiane lancia l’allarme ai clienti: c’è un messaggio da evitare assolutamente

Insomma, c’è tutto quello da sapere per prendere la pensione con tredicesima in maniera sicura ed efficace. Non resta che attendere il proprio turno per poi dirigersi alla sede di riferimento. Sempre con il massimo rispetto delle regole.