Lavatrice e risparmio, occhio a questa abitudine: molti la ignorano

Evitare sprechi e risparmiare usando la lavatrice grazie ad una abitudine che in molti non considerano: ma di che cosa si tratta?

Lavatrice e risparmio, occhio a questa abitudine: molti la ignorano
Lavatrice (fonte foto: bierfritze from Pixabay)

È un tema di grande attenzione che, come giusto e comprensibile che sia, sta a cuore a moltissimi, quello del risparmio in bolletta e rispetto al bilancio familiare: si possono evitare degli sprechi mentre si utilizza la lavatrice? Ecco di che cosa si tratta in particolare.

Vi possono essere motivazioni legate alla necessità di accantonare un po’ di denaro giorno dopo giorno, oppure l’intenzione di utilizzare poi in altre occasioni quanto risparmiato. Al di là della ragione, l’attenzione nei confronti del risparmio è sempre molto alta e spesso potrebbero essere alcune abitudini a cui non si presta attenzione a poter incidere in tal senso.

Come spiega proiezionidiborsa.it, la lavatrice è tra gli elettrodomestici più “pesanti” da un punto di vista di costi sul bilancio di una famiglia, ma con alcuni punti da tener presente si può provare a risparmiare.

Tra questi, vi è l’attenzione da riservare ai diversi cicli di lavaggio che non vanno confusi tra di loro.

Lavatrice, cicli di lavaggio e rimedi per risparmiare in bolletta

Vi sono diversi aspetti da considerare quando ci si approccia al tema del risparmio per quanto riguarda gli elettrodomestici e la lavatrice, laddove al primo posto di certo vi è l’attenzione da riservare alla pulizia e alla manutenzione, sia per un discorso di sicurezza che di consumi, senza considerare una eventuale rottura resa più semplice dall’assenza di manutenzione.

Cercare di evitare laddove possibile il pre lavaggio e le temperature alte può essere importante, così come tenere d’occhio la classe energetica dell’elettrodomestico che si sta pensando di acquistare.

Ancora, l’orario e il giorno in cui si sceglie di lavare il bucato, avere il bucato pulito con un detersivo fai da te, o soffermarsi sulle abitudini anche rispetto ad altri elettrodomestici per risparmiare.

Le lavatrici moderne consentono diversi tipi di programmi, ed è parere comune tra molti il fatto che la modalità rapida possa far risparmiare, ma Proiezionediborsa.it spiega che non sarebbe così.

Tale modalità è pensate per far risparmiare tempo ma non energia, si legge, e risulta essere utile quando a casa si va ad esempio di fretta, con conseguenza di un utilizzo però di molta acqua scaldata in un breve lasso di tempo.

LEGGI ANCHE >>> Bolletta salata e bagno: non solo lavatrice, occhio a questi dettagli

Con l’obiettivo del risparmio, la scelta migliore sembrerebbe essere quella del programma ecologico, che ha una durata più lunga come lavaggio ma comporterebbe un consumo minore di energia, poiché l’acqua utilizzata ha una temperatura più bassa.

A prescindere da tutto ed in ogni caso, è importante ed opportuno approfondire la questione informandosi, consultando il libretto di istruzioni e rivolgendosi agli esperti del settore e agli specialisti, al fine di chiarire ogni dubbio e poter seguire le precise indicazioni.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo