Lutto Italia’s got talent: la “calcolatrice umana” è stata colpita dal covid

Mister Anthony è stato uno dei volti di Italia’s got talent. Grave lutto per Napoli, una città che ha imparato a conoscerlo ed apprezzare la sua immensa dote.

Lutto Italia's got talent
Lutto Italia’s got talent

I programmi come Italia’s got talent sono molto seguiti. Hanno la capacità di mettere in mostra tantissimi talenti che, altrimenti, non avrebbero la giusta vetrina. In questi programmi sono diversi i talenti che mostrano. Chi lo è per la sua memoria, chi per il suo fisico e chi per la capacità di fare delle operazioni rapidamente. Questo è il caso di Mister Anthony. L’uomo arrivò in semifinale nel 2010.

L’uomo si chiamava Antonio Valenti ed era una personalità molto riconosciuta a Napoli. Era noto per la sua enorme capacità di fare dei calcoli che per molti risulterebbero impossibile. A questa dote era accompagnata anche la sua capacità di fischiare in modo ripetuto. Per questo prese il soprannome di ‘Calcolatrice umana‘. Non ha solo calcato il palco di Italia’s got talent ma anche di altri programmi televisivi.

Nonostante i contagi siano sotto controllo, ci sono sempre le vittime del Covid. Antonio Valenti è una di queste. Pochi giorni fa è scomparso lasciando un vuoto enorme sia per la sua famiglia e sia per molti cittadini di Napoli che lo hanno conosciuto e apprezzato. Vediamo come hanno omaggiato Mister Anthony.

Lutto a Italia’ got talent: il ricordo di Mister Anthony

Antonio Valenti, la calcolatrice umana (Google Immagini)
Antonio Valenti, la calcolatrice umana (Google Immagini)

Antonio Valenti è stato amato da moltissime persone. Il suo Fanclub, alla notizia, lo ha salutato così: “Il nostro caro Mister Anthony ci ha lasciati causa covid. Che la terra ti sia lieve. Riposa in pace”. A loro si sono aggiunti anche i proprietari del ristorante Leon d’Oro che lo hanno ospitato svariate volte.

Tramite social network lo hanno ricordato in questo modo: “Ci sono clienti storici che hanno reso il Leon d’Oro una famiglia ed oggi uno di questi ci ha lasciati. Un gigante buono un po’ simbolo del ristorante che tra conteggi veloci, un fischio e un sorriso per tutti è diventato per i clienti più affezionati Mister Anthony la ‘calcolatrice umana’.

LEGGI ANCHE >>> Lutto per Le Iene: una terribile notizia ha scosso Mediaset

Il loro saluto prosegue ricordando: “Piazza Dante è stata la tua casa e ha lasciato un gran vuoto nel suo tavolo preferito e nel cuore di tutti noi”. Un addio sentito da persone che lo hanno conosciuto bene e che non potevano omaggiarlo in modo migliore.