Come farsi rimborsare da DAZN? Ecco la guida completa

DAZN, come fare per aprire una richiesta di rimborso? Ecco alcune possibili soluzioni in merito alla piattaforma

Come farsi rimborsare da DAZN? Ecco la guida completa
DAZN (AdobeStock)

Come fare qualora si volesse aprire una richiesta di rimborso in merito a DAZN? Alcune possibili soluzioni relative alla piattaforma.

È un servizio di video streaming online molto diffuso, necessario per tutti coloro che vogliono accedere alla visone di contenuti ed eventi sportivi. Diffuso, popolare ed importante per la visione dei suddetti contenuti, mediante il pagamento il servizio permette lo streaming online in diretta e on demand in vari paesi, tra cui anche l’Italia.

Tuttavia, già nella precedente stagione, gli utenti avevano lamentano alcuni problemi di funzionamento della piattaforma, ed alcuni di questi si sono ripetuti, come si può leggere su Fanpage.it, anche in occasione di Napoli – Sampdoria e Lazio – Torino.

Alcuni utenti dopo essersi connessi hanno trovato una brutta sorpresa, ovvero la presenza di una anomalia – si legge – sulla homepage, la cui risoluzione è presa in carico dalla piattaforma.

Un caricamento a vuoto ed un inconveniente dunque. I problemi possono essere vari e in alcuni casi dipendere anche dalla connessione dell’utente stesso. Nei casi di problemi, come si legge su lastampa.it, la piattaforma mette a disposizione una guida anzitutto a cui rivolgersi.

DAZN, le scuse dopo i problemi della serata

Vi sono stati alcuni problemi nel corso della trasmissione delle partite in serata, e per circa 20 minuti, si legge su tuttomercatoweb.com, e dopo aver risolto i problemi riscontrati, la piattaforma si è scusata.

In particolare, si legge: “Abbiamo riscontrato un problema sull’app. Ci siamo arrivati per risolverlo e ci scusiamo con tutti voi per quanto accaduto. Tutti gli utenti impattati saranno ricontattati per ricevere un indennizzo”.

DAZN, sul sito della piattaforma alcune soluzioni

Sul sito della piattaforma DAZN, alla voce richiesta di Rimborso, sono presenti alcune utili informazioni per gli utenti, ed è specificato che per aprire una richiesta di rimborso l’utente può contattare l’Assistenza Clienti.

Al tempo stesso si ricorda che “non siamo in grado di provvedere al rimborso se non stai pagando direttamente Dazn e quindi non è possibile se paghi tramite: Amazon In-App, Google, Apple o Codici voucher”

Nel caso in cui si paghi DAZN direttamente o se è stata ricevuta fattura per più di un account, è indicata una procedura da seguire in merito alle opzioni del menù: “Si ho un account con Dazn”, selezionare poi uno tra ”Account e Pagamenti”, “Domande sui pagamenti” oppure “Richiedi un rimborso”.

Qualora non sia stato fatto l’accesso all’account, sarà chiesto all’utente di procedere in tal senso, un’operazione importante poiché si possono gestire le richieste di rimborso solo se vengono fatte dal titolare dell’account. In caso di difficoltà di accesso, è indicato il link attraverso cui resecare la password.

Dopo aver fatto l’accesso, l’utente dovrà inserire i dettagli nella richiesta, come email utilizzata per l’accesso a DAZN “(se hai creato più di un account includi tutti gli indirizzi email)“; il nome e cognome usati per la registrazione; la data della registrazione.

LEGGI ANCHE >>> Sky Go non funziona o si blocca? Cosa fare in caso di problemi

Inoltre in merito al metodo di pagamento usato, va inserita la carta di credito con le prime 6 e le ultime 4 cifre della carta, la data di scadenza e quella di pagamento; per PayPal invece va inserita la mail utilizzata per l’account PayPal e la data di pagamento.

È infine specificato che i dettagli sono utili per processare la richiesta in modo più rapido; ove mai l’utente non avesse tutti i dettagli in questione, è specificato che può contattare DAZN che proverà ad assistere l’utente. In caso di bisogno di altri dettagli, l’utente sarà contattato via mail.