Striscia la Notizia in lutto: dolore immenso per la morte di una donna straordinaria

Striscia la Notizia è il Tg satirico di Antoni Ricci, programma simbolo della televisione italiana, che da oltre 20 anni racconta le ingiustizie.

Striscia la Notizia (instagram)
Striscia la Notizia (instagram)

Striscia la Notizia: la battaglia quotidiana per raccontare “il sommerso”

E spesso, con i suoi inviati fa emergere, seppur in modo ironico, aspetti non poco atroci della nostra quotidianità. Quelli nascosti nel profondo, quelli celati nelle viscere dell’indifferenza e del mal di vivere, della cattiva burocrazia, della politica pressapochista. Dei furbetti che si approfittano delle ingenuità dei più deboli e indifesi.

Striscia la Notizia: 23 anni di tv, tanti amici alla ricerca delle verità nascoste

La trasmissione di punta di Canale 5, che a breve riprenderà la messa in onda con il duo comico Ficarra-Picone, piange, in queste ore, la scomparsa di un’amica speciale. Di un personaggio che, nello spirito del programma, non si è mai perso d’animo. Ha lottato fino alla fine, seppur essa stessa in una condizione non privilegiata, per “raccontare” che la vita può e deve essere diversa. Per lei e quelli come lei. Parliamo al presente perchè ci uniamo alla commozione e al dolore della redazione di Striscia e in particolare per la grave perdita che ha colpito Max Laudadio, che la conosceva. Le era particolarmente affezionato. Dal momento che tra il 2012 e il 2013 avevano condotto servizi-inchieste insieme nella città di Milano.

Addio a Laura Boerci, donna coraggio

Laura Boerci (instagram)
Laura Boerci (instagram)

Sul sito di Striscia appare in queste ore un articolo dedicato a Laura Boerci, milanese come Laudadio, straordinaria donna la cui disabilità è sempre stato uno stimolo per non smettere mai di lottare. Ce la ricordiamo vicino a Max nei servizi di denuncia delle barriere architettoniche del capoluogo lombardo. Ovunque, in queste ore, in Rete, sui social, appaiono messaggi di cordoglio per celebrare le sue gesta in vita.

Leggi anche>>> Striscia la Notizia, novità clamorosa: coppia inedita dietro il bancone

La sua personale lotta per i diritti dei disabili

Laura era la rappresentazione della combattività, del coraggio, aveva sempre un sorriso per tutti. Tutti la ricordano per avere fondato il famoso “Happines Cafè”. Ex assessore, ex responsabile di locali pubblici, aveva anche registrato ironici video musicali. Un inno alla vita che tante persone dovrebbero prendere come esempio. Perchè si può sognare e essere felici anche stando su una carrozzella.