Euro 2020, Caressa e la dedica a Maradona che non avete colto (VIDEO)

Tantissime le emozioni della finale di Euro 2020 tra Italia e Inghilterra. Ad un certo punto, Fabio Caressa cita una frase passata alla storia del calcio.

Fabio Caressa e Diego Armando Maradona
Fabio Caressa e Diego Armando Maradona

L’Italia si è laureata campione d’Europa. Una notte incredibile quella per gli azzurri allenati da Roberto Mancini, che riportano la coppa a Roma dopo esattamente 53 anni dall’ultimo Europeo conquistato dalla nazionale italiana.

Erano in quasi 60 mila sugli spalti a tifare Inghilterra. Tutti si aspettavano che ad alzare la coppa fosse Harry Kane, ma a Wembley il trofeo lo ha alzato Giorgio Chiellini e tutta la formazione azzurra che ha giocato una competizione straordinaria. Da Euro 2020 ne usciamo imbattuti e con la miglior difesa.

Un risultato tanto inatteso quanto sperato per il CT Mancini ed il suo staff, capitanato da Gianluca Vialli. Una gioia incontenibile, iniziata da Fabio Caressa che era alla telecronaca del match. Proprio lo storico telecronista di Sky ha citato una frase passata alla storia, detta durante la finale dei Mondiali del 1986.

Euro 2020, Fabio Caressa omaggia il telecronista di Argentina-Inghilterra

Squadra che vince non si cambia. E allora Fabio Caressa e Beppe Bergomi si sono ritrovati nella stessa postazione di quindici anni prima. Di quando hanno commentato la finale Italia-Francia durante i Mondiali 2006. E come allora, anche questa volta abbiamo vinto ai rigori.

Una notte da sogno, dove Fabio Caressa si è lasciato andare ad un “Grazie Signore che ci hai dato il calcio e grazie per queste lacrime”. Una frase passata alla storia perché detta dal giornalista Victor Hugo Morales, il telecronista uruguaiano che commentò Argentina-Inghilterra durante la finale dei Mondiali del 1986.

Gli amanti del calcio non possono non aver visto uno dei momenti più iconici di questo sport. Quando Morales commentò il “gol del secolo” di Maradona ed infine di liberò con un “Grazie a Dio per il calcio, per Maradona e per questa lacrima”.

LEGGI ANCHE >>> Euro 2020, Fabio Caressa indignato: “Una cosa mai vista prima”

La frase di Caressa è stata un vero omaggio al collega telecronista uruguaiano. Di certo impossibile non condividere la sua gioia ed il suo entusiasmo in un momento così bello per tutta la nazione.