Tragedia del Mottarone, la rilevazione sul piccolo Eitan che stringe il cuore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:33

La tragedia della funivia del Mottarone ha privato Eitan della sua famiglia. Il bimbo era ancora all’oscuro di tutto. Ora la rilevazione.

Tragedia del Mottarone - Eitan (Twitter)
Tragedia del Mottarone – Eitan (Twitter)

La tragedia della funivia del Mottarone ha sconvolto l’Italia, suscitando un misto di ira e commozione nell’opinione pubblica. Una strage che poteva e doveva essere evitata, ha privato un bimbo di appena cinque anni della sua famiglia.

Quel bambino è il piccolo Eitan, che abbiamo empaticamente imparato a conoscere. Unico sopravvissuto del rovinoso incidente che ha causato 14 morti, si è ripreso dieci giorni fa da un doloroso ricovero in ospedale.

Le drammatiche sorti del papà, che stringendolo a sé gli ha salvato la vita, della mamma e del fratellino erano finora ancora sconosciute al bambino. Il piccolo sopravvissuto si trova circondato dall’affetto dei nonni, e sotto la protezione degli psicologi e del giudice tutelare.

I legali hanno ora rivelato che lentamente si sta portando il bambino del Mottarone alla verità.

Una tragedia nella tragedia per il piccolo Eitan

Secondo i legali, ormai Eitan saprebbe dell’accaduto. Lentamente ma inesorabilmente, i parenti e gli esperti di psicologia infantile starebbero portando il piccolo verso la dolorosa verità. Nessuno dei suoi cari è sopravvissuto, e con questa realtà bisognerà prima o poi fare i conti.

L’imperativo è quello di fare il possibile per usare il maggior tatto e la maggiore delicatezza possibili.

LEGGI ANCHE >>> Strage del Mottarone: sono arrivate le prime condanne

Mentre la verità processuale si dipana tra battute d’arresto e accelerazioni, la tragedia nella tragedia del bimbo sopravvissuto alla strage si consuma in una stanza di ospedale. Dopo giorni di terapia intensiva che mettevano a repentaglio la sua sopravvivenza, il dolore che il piccolo dovrà superare da ora in poi è difficilmente immaginabile.

Avrà bisogno di tutto il supporto e l’amore possibili.