Outer Banks 2: trama, cast e trailer. Ecco quando la vedremo su Netflix

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:17

Il gigante dello streaming Netflix ha fatto una sorpresa ai propri abbonati annunciando l’arrivo della seconda stagione di Outer Banks 2 pubblicando le prime immagini dal set.

Outer Banks 2 (foto presa da Twitter)
Outer Banks 2 (foto presa da Twitter)

Importanti novità in arrivo per Netflix. Infatti, sarà un’estate ricca di spettacoli per gli abbonati del sevizio streaming che si ritroveranno nel catalogo sia nuove produzioni (come The Chair con Sandra Oh) e sia sia lavori rinnovati per altre stagioni. Quest’ultimo è il caso  di Outer Banks 2, uno delle serie più popolari della piattaforma on demand. La seconda stagione della serie Netflix arriva in estate.

LEGGI ANCHE >>> Netflix, le uscite di maggio: arriva il film più atteso dell’anno

Outer Banks 2: le prime immagini di scena

La seconda stagione del teen drama Outer Banks è pronta a tornare questa estate su Netflix con nuove ed entusiasmanti avventure dei Pogues, dopo un finale di stagione che ci aveva lasciati tutti col fiato sospeso.

“La seconda stagione metterà alla prova la nostra troupe come mai prima d’ora”, rivelano in un comunicato i produttori esecutivi Jonas Pate, Josh Pate e Shannon Burke. Poi continuano: “Abbiamo alzato il volume su tutto ciò che i fan hanno amato della prima stagione: più mistero, più romanticismo e posta in gioco più alta. È un’avventura piena di azione e colpi di scena e queste foto offrono uno sguardo sul prossimo capitolo. Tutto quello che possiamo dire per ora è allaciati la cintura, sarà una corsa sfrenata”.

Tutto su Outer Banks: trama, cast e trailer

La prima stagione della serie tv Outer Banks di Netflix segue le vicende di John B (Chase Stokes) e Sarah (Madelyn Cline) e dei loro amici JJ (Rudy Pankow), Kiara (Madison Bailey) e Pope (Jonathan Daviss) mentre cercavano le Outer Banks del North Carolina per il relitto del Royal Merchant, una nave affondata con 400 milioni di dollari in oro a bordo.

Alla fine i ragazzi – i Pogues – trovarono il tesoro perduto da tempo, ma il malvagio padre Kook di Sarah, Ward (Charles Esten), ruba l’oro, incastrando John B per omicidio e se scappando con il bottino a Nassau, lasciando i Pogue nel disastro totale.

La prima stagione termina con un incidente dove John B e Sarah sembravano morti, ma dalle foto sembra che non è così. “I Pogues pensano che John B e Sarah siano morti”, aveva detto in precedenza Jonas Pate. “Così ci siamo resi conto che questo ci ha dato alcune possibilità drammatiche che avremmo potuto esplorare prima di riunirli tutti. Adoriamo quella parte dello spettacolo, avere i Pogues insieme. È allora che sentiamo che questo spettacolo sta funzionando al meglio”.

LEGGI ANCHE >>> Netflix, le 3 serie impossibili da perdere, ma assolutamente da guardare

Non ci resta che attendere l’estate 2021 per vedere cosa succederà ai ragazzi.