Figuraccia della Lega: Salvini attacca Sala, ma sul web lo sbugiardano

Grandi polemiche sul web dopo gli attacchi di Salvini a Sala. Alcuni consiglieri della Lega, infatti, erano a Piazza Duomo a festeggiare.

Silvia Sardone (Instagram)
Silvia Sardone (Instagram)

Nonostante i numeri stiano calando non bisogna mai abbassare la guardia. Il Covid, infatti, serpeggia ancora tra le nostre strade e se vogliamo tornare alla normalità dobbiamo fare attenzione. Proprio per questo hanno destato molta polemica i festeggiamenti dei tifosi interisti a Piazza del Duomo per lo scudetto ottenuto.

Nulla da dire alla squadra nerazzurra che molto diligentemente non ha organizzato alcuna festa. Purtroppo però si sa, il tifo è qualcosa di spontaneo e incontrollabile. Siamo in un paese libero e democratico e giustamente se migliaia di persone in modo del tutto disorganizzato decidono di scendere per strada non ci si può fare un bel niente.

Diversi esponenti della Lega festeggiavano a Piazza Duomo

Il comune non ha potuto fare altro che gestire la situazione e alla fine è andato tutto per il meglio dal punto di vista dell’ordine pubblico visto che non ci sono stati incidenti. Certo vedere tutte quelle persone assembrate in un momento come questo non è stato di certo positivo, ma non si poteva di certo impedire alla gente di scendere in strada visto che con le leggi attuali, in quegli orari, è assolutamente concesso poter camminare nel proprio comune muniti di mascherina.

Qualche bontempone aveva suggerito di transennare la piazza, ma come abbiamo già visto in passato non sarebbe stata una scelta assennata. Chiudere una piazza, infatti, non avrebbe fatto altro che ingolfare i vicoli e le strade limitrofe. Contro il sindaco Sala si era scagliato in particolare anche il leader della Lega Matteo Salvini.

LEGGI ANCHE >>> “Voleva sequestrare le persone in fabbrica”, botta e risposta Salvini- Fornero

Purtroppo per lui però il popolo del web come sempre non perdona e subito è stata sottolineata la sua figuraccia. Mentre il numero uno del carroccio inveiva contro il primo cittadino di Milano, infatti, la consigliera leghista Silvia Sardone era in piazza a festeggiare lo scudetto della sua Inter. Insieme a lei anche altri esponenti della Lega di fede nerazzurra che hanno postato gli scatti della festa sui social. Gli internauti si sono subito scatenati contro il carroccio tra rabbia e sberleffi vari.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Silvia Sardone (@silviasardone)