Massimo Ranieri compie 70 anni: le 5 canzoni più belle dell’artista

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:31

Oggi compie gli anni Massimo Ranieri, per omaggiare la sua immensa carriera abbiamo scelto 5 pezzi più belli della sua carriera.

Massimo Ranieri (GettyImages)
Massimo Ranieri (GettyImages)

Il 3 maggio 1951 nasceva a Napoli, Massimo Ranieri. L’istronico artista ha vissuto molte generazioni. Le sue canzoni sono ancora oggi molto attuali e cantate praticamente da tutti.

La sua storia parla per lui, basti pensare agli oltre 14 milioni di copie vendute che lo rendono uno tra gli artisti italiani all’aver raggiunto un numero così alto. L’anno scorso, intervenuto per parlare dei suoi prossimi 70 anni aveva espresso due desideri: il primo di condurre Sanremo mentre il secondo era quello di ritornare in teatro con un’opera di Shakespeare da recitare al fianco di un mostro sacro del palcoscenico come Glauco Mauri.

Una carriera iniziata alla tenera età di 13 anni dopo aver vissuto la povertà ed essersi diviso in piccoli lavori come il fattorino e il barista. Però quel piccolo bambino napoletano è riuscito a ritagliarsi il suo spazio nel mondo. Gli sforzi sono stati premiati anche dai tanti riconoscimenti ottenuti. Dalla vittoria al Festival di Sanremo nel 1988, alle due a Canzonissima nel 1970 e 1972.

Omaggio a Massimo Ranieri: le sue 5 canzoni più belle di sempre

Con la grandissima carriera dell’artista napoletano ci sarebbero tante canzoni da poter scegliere. Proviamo a fare una sorta di mini classifica, ecco a voi le 5 canzoni che abbiamo scelto:

LEGGI ANCHE >>> Le canzoni più belle della storia del Festival di Sanremo

  1.  Perdere l’amore: E’ la canzone che gli ha permesso di vincere il festival di Sanremo 1988 e che ancora oggi tutti cantano. Il racconto è di una coppia che si lascia ma ormai sono troppo in là con l’età per rifarsi una vita. Tutto si riassume nel dolore e sofferenza di un amore duraturo ma che ormai è finito.
  2. Se bruciasse la città: questa è una canzone molto sentimentale che parla di un uomo innamorato. Quando ci si lascia si va a considerare tante cose e anche in caso di evento catastrofico saremmo portati a vedere le priorità. Come il correre verso una persona che amiamo, agendo di cuore.
  3. Rose rosse: ed è anche questa una canzone d’amore di un uomo che si pente di aver lasciato la propria amata e cerca di riconquistarla con un mazzo di rose rosse.
  4. Erba di casa mia:  con un brano che segna i ricordi e anche le rivincite personali
  5. Vent’anni: una canzone che spiega della sua gioventù e del destino felice a lui riservato. A tal punto che si vede come segnato positivamente dal fato.