La Lucarelli dura, “Insulto a chi paga le tasse”: c’entra Tiziano Ferro

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Selvaggia Lucarelli su Instagram commenta la decisione del Ministero della Salute che coinvolge Tiziano Ferro: “A neanche 4 mesi dalla sentenza…”

La Lucarelli dura, “Insulto a chi paga le tasse”: c’entra Tiziano Ferro
Selvaggia Lucarelli (fonte foto: Instagram, @ selvaggialucarelli) – Tiziano Ferro (fonte foto: Instagram, @ tizianoferro)

Continua a far palare di sé, la nota e stimata Selvaggia Lucarelli, giornalista, scrittrice, blogger, conduttrice radiofonica, commediografa e attrice teatrale, che su Instagram commenta una decisione assunta dal Ministero della Salute riguardante Tiziano Ferro. Ecco cos’è successo.

Il post scritto sul social network, piattaforma dove gode di un grande consenso, ha diviso il pubblico, tra gli utenti che concordano con lei e altri che hanno invece un punto di vista diverso.

La Lucarelli ha infatti riportato nella foto la notizia di Tiziano Ferrotestimonial del Ministero per la Salute per la difesa degli animali”.

Un ruolo importante per il grande cantautore che ha in diverse occasioni dimostrato tutto il proprio amore per gli animali, battendosi e dandosi da fare in prima persona.

Tuttavia, Selvaggia in questo caso solleva un punto riguardante la scelta del Ministero che, si legge “A neanche 4 mesi dalla sentenza tributaria, il Governo (ministero della salute) lo sceglie come testimonial.”

LEGGI ANCHE >>> Tiziano Ferro, commovente sguardo: “supera l’intervento…”

LEGGI ANCHE >>> Selvaggia Lucarelli non perdona: “il tempo è galantuomo”, cosa è successo?

Selvaggia Lucarelli Instagram, la posizione: Tiziano Ferro Testimonial del Ministero della Salute per la difesa degli animali

La Lucarelli dura, “Insulto a chi paga le tasse”: c’entra Tiziano Ferro
Selvaggia Lucarelli (fonte foto: Instagram, @ selvaggialucarelli)

Arriva dunque il commento di Selvaggia Lucarelli su Instagram, alla notizia riportata circa la scelta del Ministero della Salute di rendere il noto ed amato cantautore Tiziano Ferro Testimonial del Ministero della Salute per la difesa degli animali.

Nel post si leggono le parole della Lucarelli: “Per il fisco Tiziano Ferro ha evaso 6 milioni di euro, per i giudici “ha un elevato livello economico e culturale, avrebbe dovuto avere un comportamento più etico”. A neanche 4 mesi dalla sentenza tributaria, il Governo (ministero della salute) lo sceglie come testimonial.”

Poi la Lucarelli continua: “Ora, Tiziano Ferro pagherà il suo debito e va bene così, ma che un ministero lo scelga come volto per una qualsiasi campagna, beh, mi pare un insulto a chi le tasse le paga e a chi ne paga di più perché c’è chi pur avendo milioni di euro, fa il furbo. Un giorno dovremo chiederci seriamente perché chi evade il fisco e pure da privilegiato, in questo paese, torni ad essere un eroe due minuti dopo.”

Intanto, Ferro ha pubblicato sul proprio account Instagram un video in cui spiega: “È un onore enorme essere stato scelto dal Ministero per rappresentare questo magnifico progetto, a favore della promozione dei diritti dei nostri splendidi amici.”

La Lucarelli dura, “Insulto a chi paga le tasse”: c’entra Tiziano Ferro
Post di Selvaggia Lucarelli (fonte foto: Instagram, @ selvaggialucarelli)