Orrore nella casa famiglia: muore bambino autistico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:28

La tragedia all’improvviso, qualcosa di inverosimile di assurdo, che è accaduto in una struttura d’accoglienza.

Ambulanza
Ambulanza

Cozzo, provincia di Pavia, il piccolo ha 8 anni, originario di uno dei paesi dell’ex blocco sovietico, l’Azerbaigian, vive con sua madre in una casa famiglia del posto, sembra una serata come le altre, ma qualcosa sta per succedere, e di certo nessuno può immaginare la tragedia che di li a poco avrebbe caratterizzato gli ambienti della struttura. Non si sa bene come, non si sa bene per quale preciso motivo il piccolo, autistico si è ritrovato davanti ad un armadio carico di capi d’abbigliamento.

All’apertura dell’armadio il cumulo di abiti e quant’altro accumulati nel mobile, ha letteralmente sommerso il piccolo, che di fatto, di li a poco, è morto soffocato, impossibilitato a venire fuori da quella montagna di abiti, forse troppo pesanti per il suo corpo. L’incidente, improvviso, inaspettato, ha chiaramente colto di sorpresa il bambino, che non è riuscito ad emergere da quel terribile cumulo di panni che l’ha visto soccombere.

LEGGI ANCHE >>> Lo ha colpito all’addome: ha ucciso il suo bambino appena nato

LEGGI ANCHE >>> Piangeva troppo lo abbiamo ucciso: Gettano nipotino di 2 anni nella stufa

Orrore nella casa famiglia: i soccorsi tempestivi non hanno potuto evitare il dramma

I soccorsi, arrivati tempestivamente sul posto, una volta che il piccolo ritrovato sotto quella montagna di abiti e panni vari, non hanno però potuto fare altro che dichiarare la morte del piccolo. Il soffocamento è stato letale, ed il piccolo non si è più ripreso dall’improvvisa impossibilità di respirare. A questo punto si indaga per comprendere come sia potuta succedere una cosa simile.

Come abbia potuto il piccolo ritrovarsi davanti a quel pericolo, tutto solo, senza nessuno che in ogni caso controllasse i suoi movimenti, e la possibilità che potesse mettere la sua vita in pericolo.