Marco Liorni sta male? La decisione di Rai 1 fa pensare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:31

Marco Liorni non sarà presente in studio ad Italia Sì, la decisione di Rai 1 spaventa i fan: come sta il conduttore e perché conduce da casa?

Marco Liorni
Marco Liorni, Fonte Foto: Instagram @marcoliorni

Panico in Rai, dopo la positività di Serena Bortone al Covid-19 la conduttrice è stata costretta a condurre Oggi è un altro giorno, stessa sorte toccò a Carlo Conti.

Per questo motivo la decisione di Viale Mazzini di lasciare a casa il conduttore di Italia Sì ha messo in allarme i telespettatori di Rai 1 che si domandano come stia Marco Liorni.

A  fare chiarezza sul suo stato di salute ci pensa lo stesso conduttore che si dilunga anche sulla decisione in merito al suo programma, ecco quello che è successo.

LEGGI ANCHE>>>Oggi è un altro giorno, salta tutto? Serena Bortone positiva al Covid-19

LEGGI ANCHE>>>Marco Liorni, mette in panchina Flavio Insinna: è guerra in casa Rai?

Italia Sì, perché Marco Liorni conduce da casa?

Marco Liorni non sarà presente in studio ad Italia Sì, la decisione di Rai 1 spaventa i fan: come sta il conduttore e perché conduce da casa?

La decisione di Rai 1 di far condurre a Marco Liorni da casa Italia Sì ha generato il panico tra i fan del conduttore, che temono che l’amato volto del sabato pomeriggio abbia contratto il Covid-19.

Tuttavia si tratta sotto di una misura cautelativa voluta dalla direzione di Rai 1, come ammesso dallo stesso conduttore il suo test al Covid-19 è risultato negativo“Distanza di sicurezza” ha scherzato Liorni sui social, dove ha tenuto a precisare che la decisione non ha niente a che vedere con la sua salute.

“Domani condurrò ItaliaSì! Da casa mia. Ps misura puramente precauzionale” ha infatti specificato nel pomeriggio di ieri. Una puntata ricca di ospiti a cominciare da Arnaldo Mangini, uno dei più famosi sosia di Mr Bea, che parlerà probabilmente dell’addio al noto personaggio. Spazio poi al fisico Valerio Rossi Albertini e alle attrici Chiara Francini e Diana Del Bufalo.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco Liorni (@marcoliorni)