Terremoto a Verona: una nuova scossa dopo quasi un ora dalla prima

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:46

Una nuova scossa di terremoto avvertita nel veronese. Stesso territorio, stesso epicentro, il panico cresce tra la popolazione.

 

Terremoto Verona
Terremoto Verona

Una nuova scossa di terremoto è stata avvertita nel territorio veronese, presumibilmente nella stessa area della prima scossa, di circa 40 minuti fa. Panico tra la popolazione che ancora una volta ha avvertito un lieve movimento della terra sotto i propri piedi. Le immagini che arrivano dalla vicina Croazia, non sono certo rassicuranti per gli abitanti della zona, terrorizzati dalla possibilità, di nuove, ulteriori scosse.

Il Veneto, dopo la Lombardia e l’Emilia Romagna, al nord teatro di una decisa scossa di terremoto che getta nel panico la popolazione. Al sud nelle scorse settimane, avevano tremano, Puglia, Calabria e Sicilia, oltre ad una lieve scossa a Pozzuoli nella zona dei Campi Flegrei. Fenomeni sismici che stanno decisamente colpendo il nostro paese nell’ultimo periodo.

LEGGI ANCHE >>>  Terremoto in Croazia: crollano ospedale e asilo, si contano i danni

LEGGI ANCHE >>> Terremoto a Pozzuoli, panico tra la gente: è la seconda in pochi giorni

Terremoto nel veronese: Intensità della scossa e zone colpite

Un terremoto di magnitudo ML 2.8 è avvenuto nella zona: 1 km SW Salizzole (VR), il

  • 29-12-2020 13:44:51 (UTC) 60 minuti, 53 secondi fa
  • 29-12-2020 14:44:51 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 45.2311.08 ad una profondità di 19 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Comuni nell’arco di 20km dall’epicentro

Comuni di seconda corona (confinanti con la prima corona) distanza popolazione
Sorgà 9,2 km 3.005
Erbè 9,4 km 1.896
Oppeano 9,8 km 10.291
Isola Rizza 10,2 km 3.248
Gazzo Veronese 10,5 km 5.257
San Pietro di Morubio 10,8 km 3.030
Cerea 11,2 km 16.693
Casaleone 11,4 km 5.572
Trevenzuolo 12,4 km 2.763
Buttapietra 12,9 km 7.035
Vigasio 14,1 km 10.326