Silvio Berlusconi sull’attuale situazione politica: “Conte molto abile”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:36

L’ex Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi ha parlato dell’attuale situazione politica nel nostro paese.

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi (Facebook)

Silvio Berlusconi, intervistato da un noto quotidiano, ha parlato della situazione attuale nel nostro paese. Situazione politica che vede il centrodestra, proprio con Berlusconi dialogare più assiduamente con il Governo, mentre la componente rappresentata da Giorgia Meloni e Matteo Salvini, si tengono più alla larga, pronti a criticare e a commentare a colpi di post e slogan sensazionali, ogni mossa del Governo presieduto da Giuseppe Conte.

Proprio Silvio Berlusconi nella giornata di ieri era balzato in vetta alle cronache per alcune sue dichiarazioni fatte all’armatore Marrone, circa l’interessamento personale del leader russo Vladimir Putin, in merito alla liberazione dei pescatori di Mazara del Vallo, tenuti, di fatto, in stato di fermo, in Libia. Berlusconi tra l’altro dichiara che le differenze nel centrodestra riguardano anche lo stile ed i toni utilizzati in alcuni casi.

LEGGI ANCHE >>> Silvio Berlusconi stupisce tutti e chiama i Ferragnez: ecco cosa si sono detti

LEGGI ANCHE >>> Altro che Governo italiano, il colpo di scena: Ha fatto tutto Putin

Silvio Berlusconi sull’attuale situazione politica: “Bertolaso, assoluta eccellenza”

Bertolaso rappresenta un’assoluta eccellenza – ha dichiarato Silvio Berlusconi, in merito alla questione comunali romane – un uomo che ha dimostrato grandi capacità nelle situazioni più difficili. Il nostro partito da sempre considera il futuro di Roma decisivo non solo per i romani, ma per l’intero Paese. Fin dal 2009 fu il nostro governo a varare la legge per Roma Capitale – continua – e oggi in Parlamento è depositata una nostra proposta di legge costituzionale per dare a Roma uno status simile a quello delle altre grandi capitali europee. Credo che i soldi del Recovery Fund – conclude – vadano investiti sull’avvenire dei giovani, ma dovrà esserci un occhio di riguardo per Roma Capitale e per il Mezzogiorno“.

Come sempre deciso nelle dichiarazioni, e puntuale nel sottolineare eventuali differenze con gli alleati di turno, Berlusconi, riesce a consegnare una perfetta sintesi di ciò che al momento rappresenta il pensiero politico istituzionale di Forza Italia.