Esperienze con l’aldilà: quando Elizabeth Taylor vide il marito morto 4 anni prima

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:15

Le esperienze di premorte e le visioni dell’aldilà. Racconti che fanno venire i brividi. Come quando Elizabeth Taylor vide il marito morto.

Esperienze di premorte, visioni dell’aldilà, dipinto sempre con parole idilliache. Il cardiologo olandese Pim Van Lommel, conduce ormai da anni ricerche scientifiche sui sopravvissuti ad arresto cardiaco: la NDE  Near Death Experiences – (esperienze di premorte). La sua conclusione è che «la morte non è la fine della coscienza ma solo un cambiamento di stato di coscienza».

Sul tema ci sono molte discordanze, gli scienziati non credono a nessuna esperienza di premorte e hanno sempre una spiegazione tecnica a tutto quello che succede a chi è in coma o in arresto cardiaco, ma Van Lommel è un medico, e ha rivisto molti suoi preconcetti per riconoscere che la coscienza esiste. Cosa nella quale credono da sempre i religiosi.

LEGGI ANCHE >>> Cadavere di 74enne in congelatore: ma l’uomo dopo 20 ore si risveglia

Esperienze con l’aldilà: il racconto della compianta Elizabeth Taylor

Tra le migliaia di racconti sulla premorte, ci fu anche quello della grande attrice Elizabeth Taylor, morta nel 2011. In una sua intervista alla Cnn raccontò che durante un intervento chirurgico avvenuto nel 1962, aveva smesso di respirare per alcuni minuti vivendo così una esperienza di confine di morte. La sua anima aveva abbandonato il corpo, racconta di aver visto i medici che tentavano di rianimarla prima di dirigersi verso un tunnel e vedere il suo terzo marito, Mike Todd, morto in un incidente aereo quattro anni prima.

La Taylor dichiarò che era felice di rivedere Todd e voleva restare con lui ma Mike le disse che non poteva «devi tornare indietro. Hai ancora molte cose da fare». Ed è quindi tornata nel suo corpo e si è svegliata, mentre i dottori avevano già annunciato la sua morte. Il tunnel, la luce, le persone amate: tutte visioni che hanno la stessa trama, raccontate da persone che hanno vissuto l’esperienza di premorte, poi tornate a vivere. Nessuno ha mai parlato di esperienza traumatica, al contrario chiunque abbia vissuto la NDE, parla di esperienza meravigliosa.

LEGGI ANCHE >>> E’ morta per 27 minuti: ho visto il Paradiso, ero felice | La premorte