Lucy Morante, ex moglie di Renato Zero chi è? Età, carriera e vita privata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:50

Conoscevate l’ex moglie di Renato Zero? Lucy Morante, conosciuta dal cantautore negli anni ’70. Età, carriera e tanto altro

Lucy Morante, ex moglie di Renato Zero chi è? Età, carriera e vita privata
Renato Zero e Lucy Morante (Fonte foto: web)

I più giovani non ricorderanno, o forse nemmeno sapranno, che Renato Zero è stato sposato. Pochi, gli amori usciti alle luci del gossip, del cantante italiano, sempre molto riservato ed attento a non far parlare di sé.

Eppure, la storia d’amore, ritenuta tutt’ora la più grande per Renato Zero, è molto conosciuta. Negli anni ’70, il cantautore si innamorò della giovane Lucy Morante, che fu anche sua moglie. Ad oggi, i due non sembrano essere in cattivi rapporti, stando a quanto dichiarato in un’intervista di pochi anni fa dallo stesso Zero: “Non avrei neppure bisogno di dirle bentornata, perché con Lucy non ho mai davvero rotto”.

Chi è Lucy Morante? Come ha conosciuto Renato Zero?

Renato Zero (Fonte foto: web)

Forse sono gli unici amori noti ai fan ed alla stampa, della vita di Renato Zero, quello con l’ex moglie, Lucy Morante e con l’ex fidanzata, Enrica Bonaccorti, conduttrice televisiva e radiofonica. Ma chi era Lucy Morante? Lucy, è la sorella di Massimo Morante, chitarrista fondatore del gruppo musicale, Goblin.

Anche lei inizialmente provò a sfondare con una carriera artistica durata però poco, infatti la stessa Lucy divenne poi la manager del cantante romano, e la sua accompagnatrice principale agli eventi. Una compagna ed agente silenziosa, presente dove e quando serviva, Lucy non ha mai cercato notorietà, una volta accantonata la carriera d’artista, mai oscurando quindi la luce del grandissimo cantautore e showman, autore di canzoni come Cercami, Mi vendo e tanti altri successi.

Il cantante classe ’50, non ha però spesso parlato della sua ex moglie, chissà che non lo farà all’interno del programma a lui dedicato, in occasione dello spegnimento delle sue prime 70 candeline. In un’intervista di pochi anni fa però, il produttore cinematografico romano, dichiarò: “Non avrei neppure bisogno di dirle bentornata, perché con Lucy non ho mai davvero rotto. È sempre stata parte della mia vita: l’esperienza più bella. E quando non rompi, non hai bisogno di ricucire. Semplicemente, ti ritrovi, e ti riconosci”.

A proposito dei primi settant’anni di Zero e di interviste: il cantautore si è ritrovato nei giorni scorsi, a rispondere su alcune domande a proposito di chi vede una forte somiglianza artistica tra lui ed il rapper, Achille Lauro, offrendo interessanti spunti.