Martina Ciontoli, la sua vita impossibile dopo la morte di Marco Vannini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:30

Martina Ciontoli fidanzata di Marco Vannini ai tempi della sua scomparsa dopo la tragedia di Ladispoli del maggio 2015 si è ritrovata ad affrontare molteplici momenti di difficoltà

Martina Ciontoli
Martina Ciontoli e Marco Vannini, Fonte foto: Instagram (@redazioneiene)

La vicenda riguardante Marco Vannini venuto a mancare oltre 5 anni nell’abitazione dei Ciontoli a Ladispoli ha lasciato in dote diverse storie relative ai personaggi coinvolti.

Naturalmente la maggior parte delle attenzioni sono state subito rivolte al capofamiglia Antonio Ciontoli, ai tempi ufficiale della Marina militare e ritenuto dall’opinione pubblica il principale responsabile delle tragedia.

In realtà però è da precisare che Marco era in quella casa in virtù del fidanzamento con Martina Ciontoli figlia di Antonio. Anche per lei sono arrivate diverse accuse, sia nel primo processo che nel secondo in cui al pari della madre Maria Pezzillo e del fratello Federico Ciontoli rischia 9 anni e 4 mesi di reclusione per concorso anomalo in omicidio.

Essendo un po’ sospesa tra due fuochi non si è mai esposta più di tanto. D’altronde è una ragazza piuttosto giovane ed è anche lecito che in seguito ad un evento che di fatto le ha cambiato la vita non sappia come reagire.

Martina Ciontoli licenziata due volte a lavoro dopo la morte di Marco Vannini

Martina Ciontoli
Martina Ciontoli, Fonte foto: Facebook (@carmeloabbate1971)

Per forza di cose la morte di Marco ha avuto delle pesanti ripercussioni sulla sua sfera privata. Ad esempio uno dei suoi legali ha dichiarato che ha perso due volte il lavoro visto che veniva sempre seguita. I datori di lavoro stufi di ciò dopo qualche tempo hanno pensato di licenziarla.

All’epoca del triste avvenimento aveva 18 anni e lavorava come infermiera. Una carriera che con tutta probabilità non ha potuto proseguire proprio a causa di queste vicessitudini.

Anche la sua vita sentimentale è stata oggetto di critiche. Lo scorso anno sui social network sono sbucate fuori delle foto con un presunto nuovo fidanzato, che hanno aizzato gli utenti e fomentato ancor di più l’odio nei confronti suoi e della sua famiglia.

Nel corso dell’estate è invece emersa una clamorosa indiscrezione che non ha mai trovato conferma, ovvero quella della maternità. Una vera e propria bomba nel caso, ma le voci in queste circostanze sono sempre all’ordine del giorno.