Terremoto in Calabria: la scossa sentita anche a Messina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:25

Una scossa di terremoto si è verificata in mare al largo di Reggio Calabria. Sentita anche a Messina. Nessun danno a cose e persone.

Una scossa di magnitudo 3,4 della scala Richter ha svegliato nella notte, intorno alle 3, gli abitanti della costa calabrese. Reggio Calabria la zona più vicina all’epicentro, ma il terremoto è stato sentito anche a Messina. Il sisma ha avuto ipocentro a 36 km di profondità ed epicentro 72 km a est di Reggio Calabria.

La scossa è stata avvertita soprattutto ai piani più alti delle abitazioni ma oltre allo spavento, non si segnalano danni a persone o cose. La Calabria negli ultimi tre mesi ha registrato almeno altre quattro scosse di terremoto definite ‘significative’.

Terremoto in Calabria: i dati Ingv

Fonte foto: (Getty Images)Un terremoto di magnitudo ML 3.4 è avvenuto nella zona: Costa Calabra sud orientale (Reggio di Calabria), il

  • 18-09-2020 01:16:45 (UTC) 3 ore, 57 minuti fa
  • 18-09-2020 03:16:45 (UTC +02:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 37.9116.42 ad una profondità di 36 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Il terremoto è stato localizzato
72 Km a E di Reggio di Calabria (183035 abitanti)
82 Km a E di Messina (238439 abitanti)