Neonata trovata morta nella siepe: l’hanno buttata dal secondo piano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:27

Neonata trovata morta con ancora il cordone ombelicale attaccato: fermati i genitori e l’ipotesi degli investigatori è inquietante.

la finestra che affaccia sul luogo del ritrovamento del corpicino. Foto Tanopress

Era già stato agghiacciante trovare il povero corpicino di una neonata senza vita, in mezzo ad una siepe e con il cordone ombelicale ancora attaccato. Ma ora l’ipotesi degli inquirenti sulla dinamica di quello che si può già chiamare omicidio, è ancora più spaventosa.

La bambina, infatti, secondo le prime ricostruzioni della Scientifica, sarebbe stata gettata dal secondo piano subito dopo essere stata partorita da una donna di 42 anni. Un «serio sospetto», riferiscono fonti investigative.

Madre e padre sono stati arrestati per concorso in omicidio. La donna è piantonata in ospedale a Nocera Inferiore, dove è stata portata per i controlli dopo il parto, il marito di 47 anni è in custodia cautelare in carcere in attesa di essere ascoltato dal Gip.

Neonata trovata morta nella siepe: il ritrovamento e la macabra scoperta

trovato il corpo di una neonata abbandonata
Carabinieri (GettyImages)

Il corpo neonato era stato trovato avvolto in un lenzuolo, in mezzo ad una siepe, proprio sotto l’abitazione dei genitori. Era stato un passante a fare la macabra scoperta e ad avvisare il 112.

LEGGI ANCHE -> Cuneo, il volo dentro un silos: 22enne muore, il collega lotta per la vita

LEGGI ANCHE -> Uccide i cinque figli, il più grande aveva 6 anni, poi tenta il suicidio: salva