Coronavirus – 25 maggio, bollettino: contagi, guariti e decessi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:39

Come nei giorni passati, anche oggi la Protezione Civile ha reso noto il bollettino con i dati che riguardano i contagi, i guariti e i decessi da Nuovo Coronavirus

Coronavirus - 25 maggio, bollettino: contagi, guariti e decessi
Mascherina, Fonte foto: Unsplash

La Protezione Civile anche oggi, 25 maggio 2020, ha pubblicato il bollettino con i guariti, i contagi e i decessi di oggi da Nuovo Coronavirus. Il bollettino in questione analizza la situazione italiana e fa comprendere l’andazzo della cosiddetta Fase 2.

Durante questi giorni tantissime sono state le polemiche e i problemi sollevati soprattutto a causa degli assembramenti creati dai giovani, e non solo, durante il fine settimana.

Stando agli ultimi dati riportati, al momento, nel Paese vi sono 230.158 di cui: 46.574 si trovano a casa in isolamento (queste persone hanno pochi sintomi della malattia o risultano del tutto asintomatici); 8.185 si trovano in ospedale e 541 sono ricoverati in terapia intensiva.

Stando ai dati appena elencati, il numero dei contagi continua la sua discesa; rispetto alla giornata di ieri i contagi in più sono + 300.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Coronavirus: nessun decesso in Lombardia! Ma è mistero sui dati

Coronavirus – bollettino del 25 maggio: com’è la situazione in Lombardia?

Coronavirus - 25 maggio, bollettino: contagi, guariti e decessi
Tabella Covid-19, Fonte foto: Web

Come di consueto la Protezione Civile ha reso noto il bollettino riguardante l’Italia dei contagi, guariti e decessi da Nuovo Coronavirus. La situazione, almeno per il momento, sembra essere migliorata di gran lunga rispetto ai giorni passati anche se la polemica politica continua a riempire le pagine dei giornali e i talk show.

Le regioni maggiormente colpite, secondo i dati attuali, sono la Lombardia, il Piemonte e l’Emilia Romagna. La Lombardia ha una situazione attuale di 25.215 positivi; il Piemonte di 7.946 e l’Emilia Romagna di 4.359.

I tamponi fatti fino ad ora in tutto il Bel Paese sono di 3.482.253; nelle ultime 24 ore la quota di tamponi effettuati è di 35.241. Nonostante i 300 contagi i numeri segnalati sono comunque ottimi e fanno pensare ad una effettiva ripresa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Coronavirus, Liguori contro Governo: “20 mila morti in più, lo dice l’Inps”

Alcune regioni come la Basilicata, il Molise, la Valle D’Aosta e l’Umbria hanno il più basso numero di contagi in Italia.