Propaganda Live, chi è Nello Scavo: giornalista sotto scorta per il caso Bija

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:20

Ospite questa sera a Propaganda Live, in onda su La 7 alle 21:15, il giornalista Nello Scavo: ecco chi è il reporter sotto scorata per il caso Bija

Propaganda Live, chi è Nello Scavo: giornalista sotto scorta per il caso Bija
Nello Scavo, Fonte: La 7 (screenshot – https://www.la7.it/laria-che-tira/video/nello-scavo-avvenire-porti-chiusi-non-è-vero-la-guardia-costiera-non-riesce-più-a-intervenire-01-07-2019-275910)

Questa sera, alle 21:15 su La 7, torna il seguitissimo Propaganda Live condotto da Diego Bianchi, tra gli ospiti della serata Nello Scavo: ecco chi è il giornalista e reporter sotto scorta per l’inchiesta sul caso Bija.

Nello esordisce sul giornale ‘La Sicilia‘ e dal 2001 è un noto scrittore del quotidiano ‘Avvenire‘. Noto soprattutto per essere un reporter internazionale e operante nelle zone di guerra, gli articoli di Scavo sono stati pubblicati sui più grandi giornali a livello mondiale, tra cui: The Indipendent; Huffington Post; El Mundo; The New York Times e tantissimi altri.

Nei suoi tanti anni di carriera, il giornalista ha scritto di criminalità organizzata a livello internazionale, inoltre si è occupato anche di terrorismo nelle zone più complesse del mondo.

Propaganda Live, chi è Nello Scavo: giornalista sotto scorta per il caso Bija
Fonte: Facebook (https://www.facebook.com/nelloscavo/timeline?lst=100034642394699%3A1508185939%3A1572021036)

Una delle missioni più complesse di Scavo è stata quella di introdursi, e poi raccontare al mondo intero, nel lager libici dove i migranti restano per molto in pessime condizioni.

LEGGI ANCHE–> ANTICIPAZIONI | LA 7, PROPAGANDA LIVE | TRA GLI OSPITI FRANCESCA MANNOCCHI

A Propaganda Live il giornalista e reporter Nello Scavo: ecco chi è il giornalista sotto scorta per il caso Bija

Stasera andrà dunque in onda una nuova puntata di Propaganda Live condotto da Diego Bianchi. Tra i tantissimi ospiti della serata anche il famoso giornalista e reporter Nello Scavo: ecco chi è.

Scavo, negli ultimi anni della sua carriera, è stato per molto tempo sulle navi di salvataggio dei migranti e, all’inizio del 2019, era a bordo della Sea Wath 3: nave rimasta bloccata lungo le coste per ben tre settimane con 49 migranti a bordo.

Ora il noto giornalista è sotto scorta a cause di alcune minacce ricevute dopo aver condotto un’inchiesta sul traffico dei migranti in Libia e portando sulle pagine dei giornali il nome di Abd al-Rahman al-Milad, un terribile trafficante.