Dal 1°Gennaio 2020 parte la Lotteria degli scontrini: ecco come partecipare

Dal 1°Gennaio 2020 parte la Lotteria degli scontrini, concorso che premierà i consumatori che richiederanno lo scontrino: come partecipare

Lotteria degli scontrini (meteoweek)

Gli italiani sono, come recita un noto proverbio, un popolo di poeti, santi, navigatori e di giocatori, ragion per cui si allarga il ventaglio dell’offerta dei giochi e lotterie varie: dal prossimo 1° gennaio 2020 a Lotto, Superenalotto, 10eLotto, Vincicasa si aggiungerà la Lotteria degli scontrini che ha finalità di contrasto all’evasione. Infatti, il concorso a premi prevede che i dati identificativi di uno scontrino fiscale staccato e del consumatore che lo ha effettuato vengano inseriti in un database per incentivare il consumatore, con la prospettiva della vincita di una somma di denaro, a non servirsi della fatturazione in nero.

LEGGI ANCHE –> Anticipazioni “Un posto al sole”, Puntata 17 Ottobre: dove vederla

Dal 1° Gennaio 2020 parte la Lotteria degli scontrini: cos’è e come funziona

Come detto sopra, la Lotteria degli scontrini,  che ha dato ottimi risultati in altri Paesi d’Europa  come, ad esempio, in Portogallo, ha come scopo il contrasto all’evasione fiscale incentivando attraverso la possibilità di vincere premi in denaro la richiesta dello scontrino fiscale da parte del consumatore. Secondo quanto filtra in queste ore, tutte le volte che un consumatore consegnerà il proprio codice fiscale al momento dell’emissione dello scontrino parteciperà all’estrazione mensile con in palio premi da 10.000 euro, 30.000 euro e 50.000 euro ed, infine, un premio annuale pari a 1.000.000 di euro. Tutte somme che verranno incassate al netto delle tasse, inoltre sono previste anche delle sanzioni, ammende che vanno da 500 a 2000 euro, a carico degli esercenti che si rifiuteranno di registrare il codice fiscale del consumatore.

LEGGI ANCHE –>Un passo dal cielo 5, ‘Fantasmi del passato’: anticipazioni 6° episodio