Si è spenta Valeria Valeri: la grande attrice aveva 97 anni
Valeria Valeri Fonte: Wikipedia (Autore: Catenaccio)

Si è spenata alla veneranda età di 97 anni la grande attrice Valeria Valeri: la compagna storica di Enrico Maria Salerno ha lavorato in tv, a teatro e come doppiatrice

La grande attrice e doppiatrice Valeria Valeri si è spenta all’età di 97 anni: i funerali della storica compagna di Enrico Maria Salerno si terranno domani, 12 giugno, nella Chiesa Degli Artisti di Roma alle 11:30.

Valeria Tulli, in arte Valeria Valeri, nacque a Roma l’8 dicembre del ’21. Debuttò a Forlì come attrice di teatro nel ’49 e da quella data non ha mai smesso di lavorare come protagonista in diverse opere teatrali e televisive.

Tra le tanto opere a cui ha partecipato come protagonista si ricorda: ‘La vita è un sogno’, ‘Anche i bancari hanno un’anima’, ‘Trappola mortale’ e tante altre.

Al cinema la Valeri ha lavorato al finaco del grande Alberto Sordi in ‘Io e Caterina’ e ‘Operazione paura’, e in collaborazione con il Enrico Maria Salerno la Valeri ha partecipato a ‘Le stagioni del nostro amore’.

LEGGI ANCHE–> E’ morto Gianni De Michelis, aveva 78 anni

Si è spenta Valeria Valeri: la grande attrice aveva 97 anni. La carriera televisiva

L’attrice e doppiatrice Valeria Valeri si è spenta alla veneranda età di 97 anni: la donna ha lavorato in televisione, al teatro e al cinema. I funerali della Valeri si terranno il 12 giugno presso la Chiesa Degli Artisti di Roma, presso Piazza del Popolo.

In televisione ricordiamo la grande attrice nel ruolo della Signora Stoppani nello sceneggiato del 1964 ‘Il giornalino di Gian Burrasca’. In seguito l’attrice ha lavorato in ‘Compagni di scuola’ e in ‘Disperatamente Giulia’. Poi nel ruolo di Agnese Cordelli ne ‘Un medico in famiglia.

Ricordiamo la Valeri anche nella serie televisiva della Rai ‘Un posto al sole’. Nel 2005 ha preso parte alla serie televisiva ‘Una famiglia in giallo’ nel ruolo della nonna investigatrice, poi nella serie ‘Il commissario Manara’.

 

 

 

Facebook Comments