Oggi interrogatorio di garanzia in carcere per De Vito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:26
Marcello De Vito (Getty Images)

E’ in calendario per oggi l’interrogatorio di garanzia per De Vito, l’ex Presidente dell’Assemblea capitolina arrestato per tangenti nell’ambito di un filone dell’inchiesta sullo stadio della Roma

Avrà luogo oggi l’interrogatorio di garanzia per l’ex Presidente del consiglio comunale di Roma, Marcello De Vito, arrestato per corruzione nell’ambito di uno dei filoni dell’inchiesta sul nuovo stadio della Roma. L’atto istruttorio si svolgerà nel carcere di Regina Coeli alla presenza del gip Maria Paola Tomaselli. Sempre oggi sono fissati gli interrogatori delle altre tre persone raggiunte da un provvedimento cautelare, tra cui l’avvocato Camillo Mezzacapo. Intanto, oltre ad essere stato espulso dal M5S con una decisione di Di Maio nella sua qualità di capo politico del movimento pentastellato, De Vito viene scaricato anche dalla sindaca Raggi: ” Nessuno sconto a chi ha sbagliato, non c’è spazio per le ambiguità”.

LEGGI ANCHE –> ARRESTATO PER TANGENTI DE VITO, PRESIDENTE M5S ASSEMBLEA CAPITOLINA

Oggi l’interrogatorio di garanzia in carcere per l’ex Presidente dell’ Assemblea capitolina. Chi è Marcello De Vito

Laureato in Giurisprudenza, 45 anni, già candidato sindaco di Roma nel 2013, quando vince per il Pd Ignazio Marino, diventa, con Virginia eletta sindaca della Capitale, Presidente del Consiglio comunale forte dei suoi quasi 6500 voti di preferenza, risultando così il più votato in Consiglio. Grillino della prima ora, è da sempre considerato un esponente di rilievo dell’ala dura ed ortodossa, che fa capo a Roberta Lombardi, del movimento fondato da Beppe Grillo. Un’autentica spina nel fianco per la sindaca Raggi alla quale ha riservato in questi anni di consiliatura  aspre critiche .

 

LEGGI ANCHE –> STADIO ROMA, DI MAIO: ” DE VITO FUORI DA M5S “