Birmingham – Aston Villa, tifoso entra in campo e colpisce Jack Grealish

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
Birmingham - Aston Villa, tifoso entra in campo e colpisce Jack Grealish
Jack Grealish (GettyImages)

Nel corso del derby Birmingham – Aston Villa, match di Championship, il capitano Jack Grealish è stato colpito alla nuca da un tifoso entrato in campo

Una vera e propria follia avvenuta nella 36esima giornata di Championship, la seconda divisione del campionato inglese: nel corso del derby Birmingham – Aston Villa, il capitano dei ‘Villans’ Jack Grealish è stato colpito alla nuca da un tifoso invasore di campo.

L’uomo, che è entrato sul terreno di gioco eludendo i controlli, è stato poi bloccato da dalla sicurezza con l’aiuto anche di un paio di calciatori dell’Aston Villa; una volta fermato, è stato poi portato fuori dal campo.

L’episodio è avvenuto durante il derby di Second City a St Andrews tra il Birmingham City e l’Aston Villa: l’invasore di campo è entrato sul campo di calcio dove le squadre si stavano regolarmente affrontando da qualche minuto, al 9′ minuto di gioco.

LEGGI ANCHE –> FOGGIA, ATTENTATI INTIMIDATORI ALLA SQUADRA DI CALCIO

Birmingham – Aston Villa, arrestato l’invasore di campo che ha colpito Jack Grealish

Un episodio folle che, fortunatamente e al di là dello spavento, non ha avuto pesanti ripercussioni per il calciatore dei ‘Villans‘-

L’uomo entrato sul campo di gioco al 9′ minuto, durante il derby Birmingham – Aston Villa, e che ha colpito il calciatore Jack Grealish, è stato accerchiato dai compagni di squadra del capitano, in particolare Glenn Whelan e Tammy Abraham, fermati però dalla sicurezza.

Il numero 10 dell’Aston Villa è caduto a terra dopo aver subito questo colpo del tutto inaspettato; il capitano è riuscito a mantenere la calma nonostante quanto accaduto e non ha reagito all’aggressione, proseguendo regolarmente la sua partita.

Come comunicato dalla West Midlands Police l’uomo è stato immediatamente arrestato ed è attualmente in stato di custodia cautelare.

LEGGI ANCHE –> BASKET, È MORTO IL COACH ALBERTO BUCCI