inter mourinho moratti
José Mourinho ha allenato l’Inter dal 2008 al 2010, portando i nerazzurri alla conquista del Triplete nel 2010

L’Inter sta lavorando per un clamoroso ritorno di José Mourinho. L’ex presidente Moratti spinge per convincere l’attuale proprietà cinese.

A volte ritornano. Secondo una clamorosa indiscrezione di mercato, José Mourinho potrebbe tornare sulla panchina dell’Inter. L’ipotesi riguarda il prossimo campionato. Spalletti dovrebbe lasciare i nerazzurri anche a causa dei recenti attriti con l’ormai ex capitano Mauro Icardi. Fino a qualche settimana fa, il principale favorito alla successione di Spalletti era Antonio Conte. L’ex presidente Massimo Moratti avrebbe però parlato con la proprietà cinese dell’Inter per farli desistere dalla scelta di un ex-Juve e perorare la causa del tecnico portoghese. Mourinho ha già dato una sua disponibilità di massima e a questo punto della sua carriera non si metterebbe a fare troppi problemi sull’ammontare dell’ingaggio. L’Inter sarebbe per il portoghese una grande occasione di rilancio dopo le stagioni altalenanti e l’esonero al Manchester United.

Inter, il possibile ritorno di Mourinho: le parole dello Special One

Intanto, il portoghese ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta nella quale ha mostrato una certa nostalgia per il campionato italiano e l’Inter. “Cerco un club simile alla mia Inter, voglio una squadra coinvolgente. In Italia la qualità è cresciuta, le grandi cercano di attaccare il dominio della Juve: tra un po’ la Serie A sarà divertente. Un domani tornerei all’Inter? A questa domanda preferisco non rispondere, ma per il futuro cerco un club in cui ci siano empatia totale, coinvolgimento e persone felici di lavorare. A Milano tutto questo c’era”.

LEGGI ANCHE —> AIUTI DI STATO, IL TRIBUNALE UE SALVA BARCELLONA E REAL MADRID

 

 

Facebook Comments