Villareggia, provincia di Torino: due operai travolti e uccisi da un'auto
Carabinieri (djedj, Pixabay)

A Crema, in provincia di Cremona,una ragazzo di 25 anni è stato denunciato per aver minacciato il ragazzo della ex fidanzata. In casa del 25enne denunciato sono state trovate diverse armi da fuoco

Un 25enne di Crema (Cremona) è stato denunciato dal fidanzato della sua ex per minacce anche pesanti sul web. Una minaccia che spaventa, visto che in casa aveva diverse armi, adesso sequestrate dai carabinieri di Crema. Il fatto è stato denunciato dal giovane, vittima delle minacce. Lui, un 25enne che venerdì scorso si è presentato dai carabinieri e ha denunciato l’autore delle minacce, suo coetaneo, dopo aver mostrato agli investigatori il suo telefonino che conteneva diversi messaggi. La vittima ha deciso di recarsi dai carabinieri di Crema per denunciare quel ragazzo che non sopportava che la sua ex frequentasse un altro.

Cremona, minacce di morte al fidanzato della ex ragazza, il parere delle autorità

Come ha spiegato il maggiore Giancarlo Carraro la vittima ha raccontato di “aver allacciato una relazione con la ex del denunciato, cosa che quest’ultimo non ha mai accettato arrivando a scrivere messaggi minacciosi nei suoi confronti”. Il ragazzo pare sia arrivato persino a scrivere che gli avrebbe sparato in faccia, cosa ancora più preoccupante dato che in casa sua sono stati trovati tre fucili, legalmente detenuti. I carabinieri hanno deciso, a scopo cautelativo, di sequestrarli durante la perquisizione dell’appartamento. L’autore di tali gravi minacce è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Cremona, con richiesta alla Prefettura di revoca immediata dell’autorizzazione alla detenzione di armi.

Facebook Comments