Migranti, il Premier Conte: ” Confermato l’impegno ad accoglierne 13 “

Dopo il vertice notturno torna il sereno all’interno del governo dopo giorni di tensioni per la decisione del Premier Conte di accogliere i migranti della Sea Watch e Sea Eye

Esito positivo del vertice governativo notturno convocato per trovare una mediazione dopo l’accordo sulla redistribuzione dei migranti a bordo delle Sea Watch e Sea Eye. Il Premier Conte ha confermato l’impegno ad accogliere 10 migranti della Sea Watch e 3 della Sea Eye senza dividere i nuclei familiari. Verranno affidati alla Chiesa Valdese che si è resa disponibile a farsene carico senza oneri per lo Stato. Nel contempo il Premier Conte ha anche precisato che a breve chiederà un incontro ad Avramopoulos, commissario europeo per l’immigrazione, sulla questione dei 200 migranti che da agosto ancora attendono di essere ricollocati. La Germania ed altri 7 Paesi europei non hanno ancora onorato l’impegno di accoglierne quota parte.

Migranti, Salvini: ” Governo compatto sulla linea rigorosa “

Soddisfatto anche Salvini che non aveva esitato a manifestare un certo malumore per una decisione, quella sui 49 migranti, presa motu proprio da Conte a sua insaputa. Aveva palesato anche irritazione per essere stato scavalcato puntualizzando che l’unico responsabile in materia di immigrazione è il titolare del Viminale.  Adesso  tutto è rientrato e la navigazione del governo può continuare lungo la rotta della fermezza: ” Il Governo è compatto sulla linea rigorosa. Porti chiusi, lotta agli scafisti ed alle ong. Ogni nuovo arrivo dovrà essere a costo zero per i cittadini italiani “. Le parole del Ministro dell’Interno che sanciscono la ritrovata armonia all’interno della compagine governativa dopo giorni di maretta. In cauda venenum, dicevano i latini. Ed infatti Salvini non si è lasciata sfuggire l’occasione per sferrare una stoccata ai suoi alleati di governo: ” D’ora in poi meglio incontrarsi prima che dopo. L’immigrazione la gestisce il Ministro dell’Interno “.  Una sorta di avviso ai naviganti.