Il giallo di Migliarino, trovato morto accanto all’amico svenuto

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
Picchiato e derubato 24enne fuori una discoteca
Carabinieri

A Migliarino, in provincia di Ferrara un  uomo è stato trovato morto cn accanto il corpo svenuto dell’amico. Le autorità stanno indagando per fare chiarezza. 

Sono in corso le indagini sul quarantacinquenne trovato morto a Migliarino, nel comune di Fiscaglia. Accanto alla vittima c’era un suo amico, titolare della casa, un uomo di 43 anni privo di conoscenza e soccorso in gravi condizioni. Sul posto sono accorsi carabinieri, sanitari del 118 e vigili del fuoco. Sul giallo le autorità stanno indagando a 360°, si esclude una morte violenta in quanto non sono stati trovati segni sul corpo della vittima.

Giallo di Migliarino, il fratello della vittima trova il cadavere

A trovare i due corpi distesi a terra è il fratello della vittima. Preoccupato dall’assenza del 45enne, mentre lo stava cercando avrebbe notato due persone distese a terra guardando attraverso una finestra dell’edificio. Sul quarantacinquenne in fin di vita, il magistrato ha disposto l’autopsia.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI