Olivia Newton-John, sarebbe in fin di vita la Sandy Olsson di Grease

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:44
Olivia Newton-John, sarebbe in fin di vita la Sandy Olsson di Grease
Olivia Newton-John (Liam Mendes)

Olivia Newton-John, attrice e cantante australiana che vestiva i panni di Sandy Olsson in Grease, secondo il portale australiano “Now to love” sarebbe in fin di vita. L’attrice lotta dal 1992 contro un cancro al seno

Fan disperati per le notizie che arrivano circa la salute di Olivia Newton-John, attrice e cantante australiana diventata una star dopo aver recitato in Grease, nel ruolo di Sandy Olsson.

Secondo quanto raccolto dal portale austrialiano Now to love, l’attrice sarebbe infatti in fin di vita e starebbe perdendo la lotta contro il cancro al senso intrapresa nel 1992.

Stando a Now to love, Olivia sarebbe “appesa alla vita per un filo”, con una prognosi che sarebbe stata descritta come “fosca”.

La star di Hollywood, secondo quanto affermato dal giornale, starebbe tentando di resistere al male per assistere alle nozze di Chloe Lattanzi, la figlia avuta nel corso del primo matrimonio con l’attore Matt Lattanzi.

Le condizioni dell’attrice sarebbero talmente disperate che le persone che le sono accanto affermano che la 70enne avrebbe pochi mesi se non settimane, davanti a sé.

Olivia Newton-John è alle prese con il suo terzo tumore al seno.

Nel 1992 parlò apertamente del cancro e della mastectomia subita per rimuovere la massa tumorale.

Il cancro si è ripresentato una seconda volta nel 2013 e infine nel 2017.

Olivia Newton-John, sarebbe in fin di vita la Sandy Olsson di Grease: le smentite

Secondo persone vicine alla famiglia, la figlia Chloe e il suo futuro sposo James Driskil avrebbero anticipato la data delle loro nozze per realizzare il desiderio di Olivia di vederli sposati.

Olivia Newton-John sognerebbe, secondo quanto si evince, di passare i suoi ultimi giorni insieme al suo secondo marito John Easterling nel loro ranch a Santa Barbara, in California. Inoltre vorrebbe appunto al matrimonio della figlia.

Tuttavia, arrivano smentite dall’entourage dell’attrice che respingono le indiscrezioni della stampa.

Michael Caprio, agente dell’attrice Olivia Newton-John, ha definito divertenti le speculazioni circa la salute di quest’ultima e ha dichiarato: “Dovreste cercare fonti migliori anziché leggere i tabloid”.

A ruota lo segue Randy Slovacek, social media manager dell’attrice, che in una intervista al The Herald Sun ha affermato: “Abbiamo detto e ridetto pubblicamente che lei, (Olivia, ndr) si sente meglio.

Sembra che la gente voglia solamente credere in qualche svolta drammatica”, ha concluso Slovacek.


(Pagina facebook GreaseItaly)