Cisterna Latina, incendio nel mobilificio Pistilli

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
Cisterna Latina Incendio
Le fiamme sono divampate poco prima delle 8.

L’allarme è scattato poco prima delle 8: colonna di fumo su Cisterna Latina. Vigili del fuoco ancora a lavoro per domare l’incendio. 

Fiamme alte nel cielo di Cisterna Latina: un devastante incendio è divampato nelle prime ore di questa mattina nel mobilificio Pistilli in via Boccaccio. Le fiamme hanno avvolto i 3 mila metri quadri dell’impresa commerciale. Una colonna di fumo è visibile a chilometri di distanza. Le squadre dei vigili del fuoco – intervenute con diverse autobotti – sono tuttora a lavoro per estinguere l’incendio. Sul posto sono state convogliate alcune squadre di vigili del fuoco della provincia di Latina a cominciare da quella del distaccamento di Pomezia. Al momento sono sconosciute le cause del rogo. Dalle prime notizie sembra che il fuoco abbia avvolto l’intero magazzino di mobili alimentandosi con materiale di ogni genere.

Incendio Cisterna Latina: nessun ferito

L’allarme è scattato poco prima delle 8. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco e delle forze dell’ordine che hanno isolato le strade attorno al mobilificio invitando anche alcune famiglie ad uscire temporaneamente dalle proprie abitazioni. L’emergenza è poi rientrata nel giro di qualche ora e tutte le famiglie hanno potuto fare ritorno alle proprie abitazione. Il fumo ha comunque invaso rapidamente il quartiere in località Franceschetti ed una colonna di fumo è tuttora ben visibile da tutta la città. Al momento, non si ha notizia di feriti. 

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI