Open Arms diretta in Spagna con 311 migranti a bordo

Migranti Open Arms
La nave della ONG spagnola Open Arms

Madrid si dichiara pronta ad accogliere gli 300 migranti soccorsi dalla Open Arms a largo delle coste libiche. Italia e Malta chiudono i porti.

Sbarcheranno in Spagna i migranti soccorsi in mare questa mattina dalla Open Arms al largo della Libia. La nave ha preso a bordo 311 persone da tre imbarcazioni diverse alla deriva nel tratto di mare di fronte Al Khoms, ad est di Tripoli. Tra i profughi soccorsi ci sarebbero tante donne incinta e diversi bambini. Fonti italiane hanno fatto sapere che Madrid ha già indicato alla nave dell’ONG il porto dove approdare. Proactiva Open Arms, dopo aver soccorso le persone nel Mediterraneo centrale, aveva parlato di “un’emergenza migranti di Natale“. L’Italia aveva subito fatto sapere di non avere intenzione di accoglierli, mentre Malta si era limitata a inviare un elicottero della Guardia Costiera per evacuare un neonato di tre giorni e sua madre che avevano bisogno di cure mediche. Il piccolo, nato su una spiaggia libica mercoledì e partito lo stesso giorno insieme alla madre, sta bene.

Open Arms, Salvini: “I porti italiani sono chiusi”

All’appello lanciato dalla Open Arms ha immediatamente fatto seguito la replica di Matteo Salvini. Su Twitter, il ministro dell’Interno ha ribadito: “I porti italiani sono chiusi! Per i trafficanti di esseri umani e per chi li aiuta, la pacchia è finita“. “Matteo Salvini, la tua retorica e il tuo messaggio, come tutto in questa vita, finirà. Però sappi che tra qualche decennio i tuoi discendenti si vergogneranno di ciò che fai e ciò che dici”, è stata la dura replica del fondatore di Proactiva Open Arms, Oscar Camps. Immediato un altro attacco del ministro: “Ora dalla Ong spagnola con nave battente bandiera spagnola ricevo anche maledizioni sui miei figli. Confermo: i porti italiani sono chiusi. Gli italiani mi hanno mandato al governo per difendere e fermare il business dell’immigrazione clandestina. Vado avanti”.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base