Natale a Sanremo: la discoteca silenziosa del “Christmas Silent Disco”

Discoteca Silenziosa
Discoteca silenziosa all’ Edimburg Festival Fringe del 2009 [Autore: Underbelly Limited]
Torna per Natale il “Christmas Silent Disco”, la discoteca silenziosa di Sanremo. Appuntamento il 23 dicembre a piazza Borea D’Olmo

Il “Christmas Silent Disco” torna a Sanremo il 23 dicembre, per un Natale da festeggiare con la discoteca silenziosa. L’evento è stato organizzato grazie alla collaborazione di Bell Beyond e Melissa Sanapo, con la direzione artistica di Agostino Giordano e del deejay Federico Saltari. L’evento partirà alle 18:00 in piazza Borea D’Olmo. Ad aprire le danze, in senso figurato e non, sarà la scuola di danza Portosole “Città di Sanremo” Luisella Vallino, che terrà uno show per i presenti.

Si entrerà nel vivo della discoteca silenziosa alle 19:00, quando tutti potranno finalmente indossare le loro cuffie wireless. Ci si potrà lasciar trasportare da note e voci differenti, migliaia di musiche che possono coesistere nello stesso luogo grazie all’isolamento delle cuffie. L’esperienza, però, è tutt’altro che individuale: il principio della discoteca silenziosa è proprio quello di ballare e divertirsi insieme, ognuno con la propria musica. Grazie a questo evento tante persone con gusti e desideri differenti, che altrimenti non avrebbero forse mai condiviso una serata, possono interagire con il comune linguaggio del ballo.

Natale a Sanremo: gli auguri di Alessandro Il Grande

Per il 23 dicembre, con il “Christmas Silent Disco“, è previsto il ritorno della discoteca silenziosa a Sanremo per festeggiare il Natale. Il Presidente del Consiglio Comunale Alessandro Il Grande, attraverso un comunicato fa pervenire i suoi auguri di buone feste a tutti coloro che sceglieranno Sanremo come meta natalizia. Ecco parte del suo messaggio: “Porgo i miei migliori auguri e quelli del consiglio comunale che ho l’onore di presiedere ai cittadini e ai turisti che hanno scelto di festeggiare il Natale a Sanremo, ai dipendenti comunali, a tutte le forze dell’ordine che saranno impegnate nel presidio del territorio anche in questo periodo di festa e ai volontari […].Un ringraziamento particolare anche ai consiglieri comunali per il lavoro svolto con impegno e professionalità […]. E cari auguri di buone feste a tutti coloro che, quotidianamente, si impegnano nel partecipare alla vita della collettività […]”.