Sanremo Giovani al via stasera con Pippo Baudo e Fabio Rovazzi

Il Casinò di San Remo ospita le due serata in programma oggi e domani

In corso la prima serata di Sanremo Giovani, il “minifestival” voluto da Baglioni per valorizzare i talenti emergenti

Ha preso il via questa sera la prima edizione di Sanremo Giovani, nuovo format Rai ideato dal direttore artistico del Festival della Canzone Italiana Claudio Baglioni. 24 giovani talenti della musica italiana si sfideranno in una gara in due serate in diretta su Rai1. Il vincitore avrà la possibilità di partecipare al Festival “dei grandi” che si svolgerà a febbraio. I protagonisti di Sanremo Giovani saranno votati dal pubblico da casa e dalla giuria presieduta da Luca Barbarossa e composta da: Annalisa, Luca e Paolo e Fiorella Mannoia. A condurre, l’inedita coppia Pippo Baudo e Fabio Rovazzi. Questa sera si esibiranno i primi dodici giovani artisti. Eccoli, in ordine alfabetico: Federica Abbate, Andrea Biagioni, Diego Conti, Deschema, Einar, Fedrix&Flaw, Fosco17, Marte Marasco, Giulia Mutti, Ros, Symo, Wepro. Domani sarà invece la volta di Angelucci, Cannella, Cordio, La Rua, La Zero, Le Ore, Mahmood, Mescalina, Francesca Miola, Nyvinne, Saita, Sisma.

Sanremo Giovani, svelati i primi nomi dei big in gara

Durante le due serate, verranno svelati anche i nomi dei big che parteciperanno al Festival di Sanremo 2019. I primi annunciati sono: Paola Turci con “L’ultimo ostacolo”Simone Cristicchi con “Abbi cura di me” e Zen Circus con “L’amore è una dittatura”. Nel corso del festival dei giovani talenti, saliranno sul palco come ospiti gli attori Rocco Papaleo, Marco Giallini ed Edoardo Leo.