“L’amica geniale”, confermata la seconda stagione della serie tv

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30
"L'amica geniale", la seconda stagione della serie tv
L’amica geniale

Rai ed HBO hanno confermato la seconda stagione della serie tv di successo tratta dai romanzi di Elena Ferrante, “L’amica geniale”

Storia del nuovo cognome” sarà il titolo della seconda stagione della serie tv che tanto sta facendo parlare di sé; manterrà il nome del secondo romanzo della saga.

Dopo il grande successo e gli ascolti da record registrati dalla Rai nel corso della prima stagione, è arrivata la conferma tanto attesa dagli appassionati da parte di HBO e dalla sopracitata Rai

Come accaduto per la prima, anche “L’amica geniale 2” sarà tratta fedelmente dal romanzo, il secondo capitolo della quadrilogia della Ferrante.

L’ultima puntata de L’amica geniale, andata in onda il 18 dicembre su Rai 1, ha confermato il grandissimo successo di pubblico, e la conclusione della prima stagione ha senza dubbio soddisfatto moltissimi telespettatori.

“L’amica geniale”, confermata la seconda stagione della serie tv: le anticipazioni

Oltre a Lila Cerullo e Elena Greco, interpretate rispettivamente da Gaia Girace e Margherita Mazzucco, ci sono grosse possibilità di rivedere sul set tutto il cast di attori e attrici – alcuni dei quali alla prima esperienza – poiché largamente apprezzati da pubblico e critica; è anzi probabilmente che al cast verranno aggiunti nuovi personaggi.

La seconda stagione ripartirà dalla conclusione della prima: La vita di Elena e Lila è cambiata, le due ragazze sono cresciute e ora inizieranno la loro vita da adulte.

Se la prima è pronta a lasciare il rione e ad andare avanti negli studi, la seconda si sentirà stretta in una vita che non ha scelto pienamente e che adesso le ha regalato ‘un nuovo cognome’.

Pisa sarà una delle città che si vedrà spesso nella serie Tv, il luogo dove la giovane studentessa prosegue i suoi studi; ma Napoli resterà al centro della vicenda narrativa.

Una data precisa per l’inizio delle riprese ancora non c’è, ma sicuramente l’ufficio stampa Rai terrà informati tutti i fan della serie.