Lite Corona Blasi
Fabrizio Corona (Getty Images)

La lite fra Corona e Ilary Blasi al GF Vip era stata concordata: la prova in un documento ufficiale che inchioda entrambi

Continua la telenovela tra Fabrizio Corona ed Ilary Blasi. Qualche settimana fa, i due sono stati protagonisti di una violenta lite in diretta tv al Grande Fratello Vip. Ma, nelle ultime ore, gira voce che il litigio – seguito in diretta da 1,2 milioni di telespettatori e visualizzato 826mila volte sul profilo Instagram di Corona – sarebbe stato una montatura. A dimostrarlo, un documento ufficiale depositato al Tribunale di Sorveglianza di Milano.

Nell’ambito del procedimento che deciderà se confermare o no l’affidamento terapeutico dell’ex re dei paparazzi, i legali di Corona avrebbero depositato un documento che ricostruisce le vicende degli ultimi giorni. L’atto rivela che la lite avvenuta in trasmissione è stata concordato a tavolino. “Non c’è stata nessuna querela ai danni di Ilary Blasi, tutte le accuse erano frutto di accordi al fine di incrementare gli ascolti del GF Vip” si legge.

“Inoltre nei giorni successivi alla lite tv, nonostante le accuse reciproche, né la Blasi né Corona hanno sporto nessuna denuncia” sostengono i difensori. Insomma, la lite sarebbe stata tutta una commedia e recitarla un vero lavoro. Pertanto – concludono i legali – la comparsata al GF Vip non violerebbe il programma di recupero assegnato a Corona, trattandosi di un impegno professionale e non di un’iniziativa pubblicitaria.

Lite Corona Blasi
Ilary Blasi (Getty Images)

Lite Corona-Ilary Blasi: ecco cosa è successo

Il sospetto che si potesse trattare di una montatura era in realtà già trapelato. Alcuni giorni prima della lite tra Ilary Blasi e Corona, una nota pagina FB aveva pubblicato un video in cui Corona si aggirava dietro le quinte del GF Vip e leggeva un copione provando la parte. La clip sarebbe l’ulteriore prova che la lite televisiva era stata studiata dagli autori del programma per aumentare gli ascolti in calo. E poi sarebbe stato lo stesso Corona a rendere noto il cachet incassato per la sua litigiosa comparsata in tv: quasi 200 mila euro. Mentre, dunque, resta il giallo sull’autenticità della lite tv, una cosa è certa: Corona riesce ancora a far parlare di sé.

 

Facebook Comments