Tromba d’aria nel Salento, treno deraglia dopo impatto contro un albero

 

Ferrovie Sud-Est treno deraglia (Getty Images)

Tromba d’aria nel Salento, treno deraglia dopo impatto contro un albero. Danni al convoglio, iniziate le operazioni di recupero per il ripristino della linea ferroviaria 

Nelle prime ore del mattino nel Salento si è scatenata una forte tromba d’aria mista a pioggia. Sulla tratta delle Ferrovie Sud-Est un treno ha impattato su un grosso albero secolare deragliando. L’incidente è avvenuto nella tratta tra Parabita e Tuglie. Secondo una prima ricostruzione, il treno è partito alle 6.15 dalla stazione di Casarano in direzione Lecce. Il convoglio procedeva ad una velocità di circa 50 chilometri orari ed all’uscita di una curva ha trovato davanti a se l’ostacolo. Appena si è reso conto che il grosso tronco di pino intralciava il percorso del convoglio, il conducente ha tentato di frenare la corsa. Nonostante il tentativo di arrestare la corsa del convoglio, il macchinista non è riuscito ad evitare l’impatto contro l’albero. Il treno procedeva a bassa velocità ma questo non ha evitato il deragliamento e fortunatamente senza rovesciarsi successivamente allo scontro.

Tromba d’aria nel Salento, treno deraglia: si contano i danni

Il forte impatto tra il treno e l’albero ha distrutto il carrello anteriore della motrice. A bordo del treno non c’erano passeggeri ma solo il macchinista ed il capotreno, entrambi rimasti illesi. Cominciate le operazioni dei soccorritori per la rimozione del tronco e delle lamiere. Non potendo prevedere i tempi per il ripristino della tratta, Ferrovie Sud-Est ha disposto per tutta la giornata un servizio di bus sostitutivi da Parabita e Tuglie, lungo la linea NardòCasarano.

Alberi abbattuti, tetti di capannoni divelti, muretti ridotti in ammassi di pietre, lamiere ammassate: sono numerosi i danni causati in Salento dalla tromba d’aria che, poco dopo l’alba, si e’ abbattuta sulla zona tra Parabita, Tuglie, Alezio, Galatina. Al momento non risultano feriti ma molti danni ad abitazioni ed esercizi commerciali. La pioggia, caduta per tutta la notte, ha allagato strade e campagne, rendendo più complicate le operazioni dei Vigili del fuoco e delle forze dell’ordine.